X Utilizziamo i cookie per essere sicuri di offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

Maremma Etrusca - Montalto Viterbo Lazio Disinfestazione Punteruolo Rosso Derattizzazione Recinzioni Staccionate Eendoterapia Resistograph Allontanamento Volatili Piccioni

Blog



Blastofago distruttore del Pino

L'endoterapia è il modo migliore per affrontare l'infestazione

L'endoterapia è il modo migliore per affrontare l'infestazione

I coleotteri scolitidi (Coleoptera Scolytidae) sono una delle più importanti famiglie di insetti in grado di approfittare delle precarie condizioni di vita dei soprassuoli arborei, e capaci di alterare le dinamiche di interi ecosistemi forestali. Fra i numerosi scolitidi annoverabili a carico dei pini, le specie appartenenti al genere Tomicus (= Blastophagus) sono fra i più temuti insetti forestali dell'arco alpino e delle regioni mediterranee.

Gli adulti attaccano i germogli, mentre le larve si sviluppano nella cortecciadel tronco e dei grossi rami. Nella zona corticale del tronco e dei grossi rami le femmine scavano gallerie materne longitudinali, dalle quali si dipartono escavazioni larvali; nella zona midollare dell'apice dei germogli vengono scavati cunicoli midollari da parte degli adulti. I danni arrecati dal Blastofago interessano, alternativamente, piante in buono stato vegetativo e soggetti deperiti. Gli attacchi primari operati dagli adulti sui germogli delle piante in buono stato vegetativo portano ad un indebolimento delle medesime che, negli anni sucessivi, andranno a costruire il substrato per lo sviluppo delle covate dello scolitide. Le gallerie di prolificazione e quelle larvali scavate nei tronchi di soggetti indeboliti finiscono per causare deperimenti irreversibili che si concludono con la morte delle piante.

Recentemente anche il Comune di Montalto di Castro e numerose località sul litorale laziale sono stati colpiti.

Il modo migliore per affrontare l'infestazione è di rilevare i sintomi di attacco e agire prontamente. Normalmente noi consigliamo i trattamenti fitosanitari endotermici. Per maggiori informazioni o preventivi gratuiti contattaci.



Pubblicato il: 13/11/2017

Condividi su:

Archivio Novità

Sviluppato da InfoMyWeb - Credits
Presenti su Tuscia In Vetrina