X Utilizziamo i cookie per essere sicuri di offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

Maremma Etrusca - Montalto Viterbo Lazio Disinfestazione Punteruolo Rosso Derattizzazione Recinzioni Staccionate Eendoterapia Resistograph Allontanamento Volatili Piccioni

Blog



Come preparare il giardino per la prossima primavera

I nostri consigli per il vostro giardino

I nostri consigli per il vostro giardino

Per preparare il giardino per la prossima primavera i lavori da eseguire sono numerosi

Innanzitutto munirvi degli attrezzi giusti per il giardinaggio. Avere a disposizione più oggetti e utensili da lavoro permetterà un lavoro più veloce e facile.

In questo periodo si possono seminare fiori primaverili in semenzai protetti, oppure arbusti con le bacche prodotte in autunno. Non dovete dimenticarvi di collocare le piante più resistenti nelle zone laterali che facciano da protezione a quelle maggiormente delicate. È utile sapere che si può piantare di tutto, solitamente si cercano sempre colori vivaci che possano dare allegria e bellezza al giardino. In questi casi potete comprare dei ciclamini da giardino o delle violette.

Questo periodo dell'anno risulta particolarmente indicato per potare i vostri esemplari in giardino. È molto importante eliminare tutto ciò che invade (come per esempio i tappezzanti ed anche rampicanti) ma anche alberi e arbusti. Eliminate tutti i rami danneggiati, quelli deboli e quelli che si incrociano, perché questi possono dare fastidio e sono praticamente inutili. La potatura è un lavoro indispensabile per permettere alle nuove piante di crescere in maniera adeguata sfruttando bene tutti gli spazi presenti.

Dovrete dunque concimare bene il terreno ed annaffiarlo quotidianamente se il clima è asciutto e secco. Un apporto idrico corretto al terreno significa favorire meglio la crescita e garantire adeguatamente lo sviluppo di fiori e piante. Se si prevedono delle gelate evitate di irrigare il terreno, questo potrebbe rallentare il processo di crescita delle piante. Le piante più delicate dovranno essere collocate in vasi, in luoghi riparati dal vento. Bisognerebbe realizzare delle coperture per le parti aeree ricoprendo il terreno con paglia o foglie secche. Così facendo, appena la primavera farà il suo avvento, il vostro giardino si risveglierà più forte e ricco di profumi e colori.

Se avete necessità di un supporto professionale Maremma Etrusca è al vostro servizio.

Disponiamo di personale altamente qualificato capace di intervenire nella progettazione, nella realizzazione e nella manutenzione di parchi, giardini e campi sportivi.

Abbiamo un reparto macchine che ci consente di intervenire in modo sicuro e competente nell’ambito di potature ed abbattimento alberi.

Per preventivi e informazioni contattateci.



Pubblicato il: 12/02/2017

Condividi su:

Archivio Novità

Sviluppato da InfoMyWeb - Credits
Presenti su Tuscia In Vetrina