X Utilizziamo i cookie per essere sicuri di offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

Maremma Etrusca - Montalto Viterbo Lazio Disinfestazione Punteruolo Rosso Derattizzazione Recinzioni Staccionate Eendoterapia Resistograph Allontanamento Volatili Piccioni

Blog



Come difendersi da Vespe e Calabroni

E' più semplice di quanto si possa pensare

E' più semplice di quanto si possa pensare

Sia calabroni che vespe, come tutti gli animali selvatici non hanno alcuna voglia di pungere l’uomo se non quando direttamente minacciati: quando vedete una vespa o un calabrone gironzolarvi intorno ed appoggiarsi mantenete la calma, dopo un po' se ne andrà.

Quando siete al mare bagnati d'acqua dolce le vespe potrebbero appoggiarsi su di voi semplicemente per bere.

L'importante è non farsi cogliere dal panico agitando le braccia, degli stracci cercando di allontanare gli animali o peggio di ucciderli: alcuni imenotteri sociali tra cui vespe e calabroni quando vengono schiacciati o molestati liberano nell'aria dei feromoni (sostanze volatili che servono per comunicare con gli individui della stessa specie), un segnale d’allarme che richiamerà altri individui pronti ad attaccare o difendere il proprio nido.

Come prevenire:

Se trovate un nido:

Maremma Etrusca offre un servizio per la rimozione di nidi di vespe o calabroni. Per maggiori informazioni contattaci.



Pubblicato il: 26/02/2016

Condividi su:

Archivio Novità

Sviluppato da InfoMyWeb - Credits
Presenti su Tuscia In Vetrina